lunedì 24 febbraio 2014

Le magre che si lamentano dell'essere grasse


Non mi approfitterò del vostro tempo per dire quanto io mi scusi per l'assenza prolungata da questo blog. Mi limiterò a dirvi che sto tentando di essere più presente, e questo, vi prego, vi basti, per il momento :)
Oggi invece vorrei parlarvi di una cosa che credo sia comune a molte donne della mia età, ovvero i pensieri terrificanti che si fanno quando si incappa nella femmina magra ma che si lamenta del proprio aspetto fisico.

Veniamo presto al dunque: non sono magra, ma nemmeno obesa. Certo potrei con un pochino di esercizio essere più tonica, ma ho la costituzione fisica di una donna mediterranea, e per quante ore io possa passare in palestra e a cucinare tofu, non sarò mai magra. Io comunque amo mangiare, adoro preparare torte e cibi succulenti, quindi credo che anche questo si interponga tra me e la taglia 42. Ad ogni modo sono una felice 44/46 e penso che lo rimarrò per tutta la vita.
Non sono incline al lamento, e non sopporto chi lo è, ma ci sono eccezioni che è bene considerare: c'è chi ha veramente un problema e il lamentarsene è effettivamente una forma di sfogo, perlomeno.
Tuttavia non capisco le donne magre, che si lagnano del loro aspetto fisico. Credo che ognuna di noi conosca un esemplare di questa specie: taglia 40, bel viso, di solito bei vestiti..espressione truce quando ci si trova per fare colazione. Immaginatevi la vostra Sabrina G. con davanti una golosa brioche alla marmellata e un cappuccino, e questa collega/conoscente che guarda in maniera triste tale pasto. Per poi nell'ordine: sospirare, elencare le calorie che io (che ricordiamolo-non  ho chiesto nulla-) sto ingurgitando, dire con la massima tristezza che lei non può mangiare quella roba perchè ha un fisico "giunonico".

Spesso chi si lamenta in tal modo è paragonabile a chi dice di mangiare e non ingrassare , tuttavia mi chiedo il perchè lo faccia. Secondo me, per sentirsi dire -"ma no stai benissimo", oppure -"ma va, io dovrei mettermi a dieta!". Beh, non dico mai queste cose. Mi limito nella mia immensa cattiveria a rispondere -"sapessi com'è buona questa cupcake!" . Sbaglio?????

credits:www.tempi.it

21 commenti:

  1. ahahhaha hai ragione, si vive una volta sola w le calorie!! Non so come fanno, io non so rinunciare a cioccolata e dolci XD
    The Fashion Shadow

    RispondiElimina
  2. Mi sa che è proprio come dici tu, probabilmente lo dicono solo per sentirsi dire "ma va, stai benissimo!". Per quanto mi riguarda posso solo sperare di continuare a non ingrassare perché non credo sarei capace di fare una dieta!

    RispondiElimina
  3. Trovo insopportabile chi fa la morale su ciò che si mangia, soprattutto se è al tuo tavolo: se ha il piacere di essere in tua compagnia, è scortese stare lì ad elencare gli effetti "positivi e negativi" che ha mangiare quella tipologia di cibo. Questo è scorretto.

    Ciò che non è scorretto è "l'insoddisfazione" di chi cerca di migliorarsi: anche se una persona è magra, non è detto che ciò che vede allo specchio corrisponda a ciò che è la sua idea di sè. Quindi, a meno che poi non si casa in malattie varie ed eventuali, trovo giusto che una ragazza, anche se magra, possa "lamentarsi" del suo corpo desiderandolo diverso. Questo perchè in generale non esiste un canone predefinito di bellezza, ma perchè ognuno è bella quanto più è vicina all'idea che ha di sè. E non è detto che una ragazza che per me è magra si consideri magra come vorrebbe.

    Guy Overboard | Fashion Bear

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so, hai ragione, ma non puoi affermare di essere grassa, se arrivi alla 40...Insomma, ma non si vedono? Certo ci sono malattie come la bulimia e anoressia che tolgono la percezione giusta di come si è, ma ovviamente io non parlavo di tali patologie!

      Elimina
  4. eheh hai perfettamente ragione :* baci da mamma e figlia blogger, se ti va passa a vedere il nostro ultimo post http://redhead-blondie.blogspot.it/2014/02/dresslily-shopping-online.html

    RispondiElimina
  5. L'importante è stare bene con se stessi!!! ;)

    Chiara
    www.unlimitedme.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Non amo neanche io le ragazze filiforme che si piangono addosso perchè troppo grasse..mi sembrano le prime della classe che non ti passano una domanda del compito perchè "non sanno nulla" e poi prendono puntualmente 10!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto??? Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  7. Ahahah purtroppo capita anche a me di sentire queste lamentele, mentre io sono una 46 e per via di vari problemi di salute non basta una dieta o contare le calorie per perdere peso!!

    Follow Fashion Dupes
    Dressale February Giveaway: win 12 Lace Dresses

    RispondiElimina
  8. Ahahah fantastica la tua risposta finale e hai pienamente ragione, sono così fastidiose che l'unico modo è ignorarle o riderci su!!

    RispondiElimina
  9. Sono golosissima, cerco di limitarmi ma compenso con corsa e palestra!
    E come dice Chiara l'importante stare bene con se stessi!
    Alessia
    New post
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  10. posso dirti da ex taglia 40 (ai tempi del liceo) che non mi piaceva essere così, con poche curve: non lo dicevo perché volevo che mi si dicesse stai benissimo così o beata te, ma perché sono sempre stata così in una fascia d'età in cui la ragazza formosa piaceva e veniva notata, mentre a me non mi si filava nessuno. Adesso, dopo aver raggiunto la 42 piena, sono felice di come sono, e non mi privo mai del piacere di mangiare quello che voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. capisco, ma io parlo di quelle persone magre che dicono di essere magre, non con un semplice -"Non mi piaccio" . Non mi è mai capitato di essere troppo magra, sono formosa fin dall'adolescenza/ infanzia, ma comprendo che non sempre magra=felice di esserlo

      Elimina
  11. Parole sante !!! Un sacco di volte affronto questo problema e lo faccio presente anche alle mie "amiche piagnucolone" nel momento in cui mi portano all'esasperazione xD
    Non c'è nulla di più bello che amarsi, amare il proprio corpo e coccolarlo con del buon cibo (o qualunque altra cosa ipercalorica, ma che ci faccia star bene)!

    Discovering Trend

    RispondiElimina
  12. Io sono una taglia 38/40 e non mi lamento di essere così magra, anzi.. A dirla tutta, non mi dispiacerebbero dei chiletti in più, ma la mia costituzione è così e quindi mi sa che c'è poco da fare!
    Ne conosco anche io di ragazze che sono una 36 e appena ti vedono mangiare una bella fetta di cheesecake, iniziano a guardarti storto.. Ma io sono un'amante del cibo e dei dolci e me ne frego abbondantemente! :D
    Questo genere di persone, vogliono stare solo al centro dell'attenzione cara Sabry, meglio allontanarsi da loro :P
    Se sei un'amante del beauty, passa dal mio blog perchè è online una recensione dei prodotti Beauty Uk, super economici e anche di ottima qualità :)
    Ti aspetto!
    xoxo

    Chiara from Vogue at Breakfast

    RispondiElimina
  13. io odio le magre che si lamentano! Lo fanno solo per sentirsi dire "ma vaaa sei magrissima" -.-''
    Per fortuna io mangio e non ingrasso :-) viva il cibo

    RispondiElimina
  14. Non sopporto nemmeno io le ragazze che si auto commiserano quando proprio non ce n'è il bisogno, né motivo, né l'evidenza dei fatti!!! >.<

    >> The Annelicious

    RispondiElimina
  15. Hai proprio ragione! io non ce la faccio proprio a rinunciare ai dolci, sono so come fanno!
    baci :)

    RispondiElimina
  16. non le sopporto, quelle che si lamentano apposta per sentirsi dire
    " ma tu non hai bisogno, sei magraaa "
    odiose

    RispondiElimina
  17. Io sono magra...vorrei solo essere più tonica :P

    The Cutielicious
    http://www.thecutielicious.com
    Federica

    RispondiElimina
  18. hai ragione!!!!! perfttamente d'accordo con te!

    http://www.mrsnoone.it/2014/02/choies/

    RispondiElimina

I love your comments!