martedì 1 ottobre 2013

Bling Ring..che delusione


Il nuovo film di Sofia Coppola non mi ha convinto. Peccato


Come molti di voi, ho aspettato l'uscita nelle sale di "Bling Ring", con una certa curiosità. La campagna promozionale ha sfruttato i social network, i trailer erano accattivanti, tra le interpreti troviamo Emma Watson, un'attrice che si sta scrollando di dosso i panni della celebre Hermione, con una serie di pellicole notevoli (vedi alla voce "Noi siamo infinito"). I fatti sono reali ed incredibili: i giovani ladruncoli che nel 2009 svaligiarono alcune ville holliwodiane, sono divenuti a loro volta star.

La Watson in una scena  del film già famosissima...


Ed invece..la delusione, il vuoto il "meh". La Watson non è la protagonista, nè tanto meno la leader del gruppo.
La carrellata di marchi famosi è visibile non solo nel film, ma anche nel sito web ufficiale , forse per rendere più appetibile l'opera alle fashioniste di ultima generazione, o magari per creare aspettative a chi cercherebbe un film poco impegnato ma avvincente, tipo "Il diavolo veste Prada".

Ora. Ammettendo che un tipo di pellicola veloce e ricca di suspence ed humor non sia nelle corde di Sofia Coppola, perchè ricorrere a trailer invitanti ma fuorvianti, creando un'aspettativa totalmente distorta per il pubblico?
Inoltre: il film è lento certo, quell'aurea tranquilla e distaccata è tipica di questa regista, ma alla fine sfugge il senso di tutto. Perchè i ragazzi si comportavano in quel modo? Il film non lo spiega e non si sofferma neanche troppo sulle conseguenze delle azioni del gruppo. Non si capisce bene perciò se i furti venissero fatti per emulazione, noia o una sorta di apatia ed insofferenza ad una vita comunque invidiabile (nel film vediamo come i giovani ladri fossero tutti di buona famiglia).

Non so..alla fine sono uscita dalla sala pensando "Embè è tutto quà?"
Peccato, davvero: ho amato i film della Coppola, soprattutto "Il giardino delle vergini suicide" (molto bello anche il romanzo omonimo da cui è tratto) e soprattutto "Maria Antonietta", senza tralasciare "Lost in translation". 
Di questa pellicola, mi sfugge veramente il senso: vuoi essere commerciale? Diventalo allora. Se la tua scelta è questa, non propinare un ibrido come "Bling Ring". I fan della prima ora rimarranno insoddisfatti e dubito ne troverai altri!

Voi che opinione vi siete fatti? 

18 commenti:

  1. Sabry effettivamente il trailer di questo film e tutte le critiche che ho letto mi hanno incuriosita parecchio!! Ma ho anche letto, come te, di gente che non è rimasta assolutamente soddisfatta!!!
    Semma in settimana vado al cinema e lo testo di persona ;)
    Per ora resto parecchio curiosa!!!

    ♥ NEW POST on Discovering trend: New Insta-Week! || ♥ Facebook || ♥ Bloglovin

    RispondiElimina
  2. Ma dai! e io che volevo andarlo a vedere....so che i film della Coppola non spiegano "il perché" degli avvenimenti, forse li lascia dedurre allo spettatore...però se è un film lento, e non come ci hanno fatto credere i trailer, è davvero un peccato! se vado a vederlo ti saprò dire meglio!
    Baci!

    Vieni a trovarmi su Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  3. A me incuriosiva, ma da quel che ne leggo in giro credò che risparmierò i soldi del biglietto del cinema per qualcos'altro!!! :)

    Xoxo
    Frenzi and the city

    http://frenziandthecity.blogspot.it/2013/10/scarecrow-boutique.html

    RispondiElimina
  4. Guarda, l'ho visto proprio ieri l'altro. Una schifezza! tralasciando la lentezza e qui mi duole dirlo la recitazione della watson, è stato un film vuoto. Non aveva senso!
    Allora mi son detto, sarà almeno educativo! ma figuriamoci!
    Il finale mi ha lasciato basito più di tutto il resto del film. Peccato davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovevi vedere la mia è espressione e quella del mio ragazzo quando è arrivata la scena finale: hahahaha ridiamo per non piangere, va....

      Elimina
  5. Anche a me incuriosiva molto questo film, dal trailer sembra carino ma se è davvero come dici tu me lo guardo in streaming ahhaha :)

    http://thefashionshadowbygiulia.blogspot.it/2013/10/ilovebikini-formentera.html

    RispondiElimina
  6. Diciamo che era meglio da Erminione

    RispondiElimina
  7. Concordo con te! Perché manca la morale? E poi tutta questa moda non si è vista! Secondo me ci saranno anche casi di emulazione!

    Follow Fashion Dupes:
    Fashion Dupes | Facebook | Twitter | Instagram |Bloglovin' |Fashiolista

    RispondiElimina
  8. Loved the movie! Emma was so fabulous!

    www.stylentonic.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I didn't like this movie. Sorry, I didn't translate my rewiew, but i wrote that I didn't love it!

      Elimina
  9. guarda con tutta la pubblicità che gli hanno fatto sarebbe dovuto essere da oscar invece, da come dici tu non mi sembra, che peccato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessun Oscar, magari qualche pomodoro lo raccattano.. :)

      Elimina
  10. io devo ancora vederlo (; Reb, xoxo.

    * Sul mio blog c'è un nuovo post, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/10/versilia-by-night.html

    RispondiElimina
  11. alloraaaa io l'ho visto proprio ieri, e sto aspettando che si assestino le idee per scrivere anche io un piccolo post, non volendo essere una critica cinematografica, che proprio non sono, anche io sono rimasta delusa, ma forse perchè hanno fatto una pubblicità eccessiva e sbagliata al film che forse vuole essere proprio così! Però sto ancora riflettendo bene, perchè di getto direi " è pessimo!"!!!
    mah..
    buonissima giornata
    mavi

    ps ti andrebbe di seguirci a vicenda???

    http://maviebasta.blogspot.it/

    RispondiElimina

I love your comments!