venerdì 17 maggio 2013

Cosa fare se l'anima gemella si trova su internet

La ricerca del partner sul web non è ormai più un tabù. Vediamo quali accorgimenti seguire per incontrare la persona dei vostri sogni, grazie ad internet.


I tempi cambiano, e lo fanno velocemente. Se in un passato ormai remoto, il partner veniva scelto dalle rispettive famiglie, l'emancipazione sessuale e l'avvento dell'indipendenza economica (soprattutto per le donne), hanno portato ad una maggiore libertà e consapevolezza nello scegliere la persona con cui passare (si spera) il resto della propria vita. Non c'è da stupirsi perciò se anche i mezzi di ricerca del consorte sano mutati: se un tempo ci si affidava ad amici comuni, o ad incontri decisi dal fato, ora molti ex single dichiarano di aver conosciuto il proprio partner grazie al web. Moltissimi sono i siti di incontri. Tra i più conosciuti ci sono Meetic.it, oppure Cupid.it, ed il famoso Badoo.it che rese noto anche il risultato di un sondaggio tra ex single. L'84% degli intervistati affermava di aver incontrato l'amore grazie ad internet e solo in seguito, di aver visto dal vivo la persona che aveva suscitato interesse. Anche i social network sono molto utilizzati per lo scopo: se su facebook l'amico di un contatto commenta una vostra frase sullo status della comune conoscenza, potrebbe scattare la scintilla per un interesse condiviso. Per non parlare di un cinguettio retwittato su twitter.
 


 

Ma quali sono le regole da seguire, nel caso abbiate voglia di incontrare quel nick che suscita particolare attenzione? Per prima cosa è consigliabile passare qualche tempo in chat con la persona interessata: è come chiacchierare e si capisce se almeno un briciolo di affinità è presente. Poi lo scambio delle foto è d'obbligo: vi conviene non barare, mandando quella vecchia istantanea con qualche kg in meno . Vi farà solo fare una brutta figura se decidete di incontrarvi.

Molto più facile sarà capire con chi avete a che fare se l'incontro è avvenuto sui social: l'amico in comune potrà darvi consigli sulla vostra preda.

Se invece avete deciso di affidarvi ai siti internet specializzati, sappiate che alcuni si occupano persino della ricerca: a voi basterà lasciare una mail. I profili con cui sarà riconosciuta una certa affinità verranno contattati e se interessati, risponderanno a questo moderno cupido.


Quando sarete pronti ad incontrare il presunto futuro partner qualche accorgimento è d'obbligo. Per quanto abbiate chattato, per quanto abbiate passato molto tempo su WhatsApp, oppure abbiate usato Viber per conoscervi, ricordate che avete a che fare con qualcuno che in realtà non avete mai visto.

Può essere la persona dei vostri sogni, oppure un semplice estraneo che ha indossato una maschera per tutto il tempo, e aver finto di avere i vostri stessi interessi. O nella peggiore delle ipotesi potrebbe trattarsi di un/a malintenzionato/a. Perciò sarebbe preferibile incontrare la vostra preda, in un luogo affollato, magari per un aperitivo (non tanto tardi quindi..), in maniera molto tranquilla.

Potrebbe essere una serata noiosa oppure la migliore della vostra vita. Non vergognatevi: ricordatevi che siete parte di almeno un buon 80% di ex single!

4 commenti:

  1. Mah, io sono scettica riguardo agli incontri online..ormai i profili online si creano per mostrare al mondo le cose belle della nostra vita, mentre un partner dovrebbe prima di tutto accettare quello che c'è che non va...spero che qualcuno mi smentisca, io sono la solita acida sospettosa :P
    (¯`·._.·Nymphashion·._.·´¯)
    (¯`·._.·Nymphashion FB·._.·´¯)
    (¯`·._.·Nymphashion Bloglovin·._.·´¯)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Come sempre in amore, credo sia questione di fortuna. Non credo (e spero) che si mostri solo il lato migliore della propria vita, sul web. Credo invece che i social siano un metodo di comunicazione fortissimo

      Elimina
  2. Ecco il mio nuovo GIVEAWAY , ti va di partecipare????? clikka qui:
    GIVEAWAY con Gioie di Bijoux
    Facebook Page

    RispondiElimina

I love your comments!