lunedì 6 maggio 2013

Consigli per donne fashion, in vacanza

 

Per quanto possa essere scomodo ed avventuroso il vostro viaggio, con questi accorgimenti sarete sempre donne fashion


Il mio mood post-vacanza prevale su tutto, credo che questo sia ormai visibile al mondo intero. Tuttavia il mio blog non può parlare solo di questo, anche perchè spesso ho scritto di fashion, con enorme soddisfazione. Perciò è bene unire le due cose e regalarvi questi piccoli consigli per essere sempre belle e alla moda, anche quando viaggiate. Non importa quale sia la vostra meta, il motivo e il tipo di viaggio. Questi piccoli suggerimenti valgono sempre, sia che siate dirette in Thailandia, con zaino in spalla, sia che vi aspetti un week-end di shopping sfrenato a Parigi. A voi quindi, care donzelle.

  1. Specchio, specchio delle mie brame: il primo è il più scontato dei consigli: portatevi uno specchietto. Piccolo, poco pesante ma non può mancare. Potrete controllare l'acconciatura per la sera nella vostra camera d'albergo, oppure dare un'occhiata al vostro bel visino dopo l'ennesima fetta di Sacher a Vienna. Utilissimo anche se aveste bisogno di un pochino di fuoco in pieno deserto. E un gran bel souvenir, dal caso l'aveste dimenticato a casa...
  2. Vapore, amico mio: purtroppo fare i bagagli e piegare i vestiti non è il vostro forte (avrete senz'altro altre qualità, ad esempio...quando mi invitate per una cena tra amiche?). Metà dei vostri indumenti sono stropicciati, soprattutto quella bellissima camicetta che avete pensato di mettere proprio venerdì sera. Ed ora? Se non volete portarla in stireria (fate bene), prendete un appendino dall'armadio e posizionatelo in bagno con la vostra camiciola. Tenetelo vicino alla doccia. Il vapore aiuterà a ridare forma al capo, mentre voi vi godete una bel bagno caldo.
  3. Make up in versione pencil: la tentazione di portare tutto il beuty case è forte, ma per la mia esperienza le uniche cose veramente indispensabili sono: la crema viso (solare nel mio caso, da marzo in poi), il correttore, il mascara e il fondotinta. Se avete solo in bagaglio a mano raccomando il barattolo minuscolo per la cremina (esistono i comodi kit da viaggio, a prova di Ryanair), il correttore e il fondotinta in stick e compatto. Per il mascara nessuno dirà nulla. Vi concedo un rossetto e vi prego, lasciate a casa quella pesantissima trousse con 99 colori: potete creare il vostro look perfetto con massimo 4 matite: una nera, una dorata, una marrone e un'altra colorata, a vostra scelta. Si consiglia questo video di Clio makeup per farvi un'idea.
  4. Occhio all'abbinamento: consiglio vecchio come il cucco, ma sempre valido. Fate attenzione agli abbinamenti. Pochi abiti ma con consolidati look alle spalle: lo skinny jeans con tacco e con quel top che ci sta tanto bene assieme, l'abitino in fantasia con gli stivali marroni ecc... Così sarete sempre a vostro agio. Una valida alternativa a pesanti pantaloni di ricambio sono  i leggins  (magari push up) neri, abbinati ad una t-shirt lunga. Per le scarpe vi consiglio di portarle tutte di colori molto simili, da accompagnare ad una borsa dal tono  neutro, che vada bene per tutti i look.
  5. Vivo sempre insiemeai miei capelli: inanzitutto se siete piastra addicted, ricordate di portarla con voi nel bagaglio a mano. Troppe costose attrezzature per capelli hanno visto la morte in faccia allo scarico dei bagagli, dopo un volo anche di soli 60 minuti. Se andate in paesi caldi e umidi, potete lasciarla a casa comunque: l'umidità renderà infatti inutile il tentatativo di avere  il liscio spaghetto. Piuttosto investite in una buona schiuma per capelli ( vi consiglio quella di cielo alto), in elastici e magari nel donut per raccogliere le vostre chiome. Mettete nel bagaglio da stiva i cristalli liquidi o i prodotti che riparano  capelli dal sole e dalle intemperie: non vorrete vanificare tutti gli sforzi fatti in mesi di lavaro?
BENE. 5 facili consigli..godetevi il viaggio, ragazze!

Although it may be uncomfortable and your adventurous trip, with these tips you will always be women in fashion

My post-holiday mood prevails over all, I think this is now visible in the whole world. However my blog can't just talk about this, partly because I have often written about fashion, with enormous satisfaction. So it is good to combine the two and give you these little tips to always be beautiful and fashionable, even when you travel. No matter what your destination, reason, and the type of trip.
These small tips always apply whether you are direct in Thailand, with backpackers, whether you wait for a weekend shopping spree in Paris. To you then, dear maidens.
1.Mirror-mirror: the first is the most obvious advice: bring a mirror. Small, a little heavy but you can not miss. You can control the hairstyle for the evening in your hotel room, or take a look at your pretty face after yet another slice of Sacher in Vienna.
Also very useful if you ever need a little bit of fire in the desert. It's a great souvenir in  case you had forgotten at home ...

2.Vapor, my friend: but unfortunately pack up and fold your clothes is not your strong (you've no doubt other qualities, for example ... when I asked at me for a dinner with friends?). Half of your clothes are wrinkled, especially that beautiful blouse that you have decided to put on  Friday night. And now? If you don't want to bring it Ironing (do it right), take a hanger from the closet and place it in the bathroom with your camisole.
Keep it close to the shower. The steam will help reshape the head, while you enjoy a nice hot bath.

3.Make up version in pencil: the temptation to bring all the beuty case is strong, but in my experience the only things really needed are: face cream (solar in my case, from March onwards), concealer, mascara and foundation. If you have only hand luggage recommend the tiny jar for the creamy sauce (there are the handy travel kit, proof Ryanair), the stick concealer and compact foundation. For the mascara nobody will say anything.
I'll give you a lipstick and please, leave home that heavy cosmetic bag with 99 colors: you can create your perfect look with maximum 4 pencils: one black, one gold, one brown and one colored, of your choice. I recommend this video to get an idea, from Clio makeup.

4.pairing: board old as the hills, but still valid. Pay attention to the combination. Few clothes but with consolidated look behind: the skinny jeans with heels and with that top that is so well together, the dress in fancy with brown boots etc ... So you will always feel at home.
A good alternative to heavy parts are the leggings pants (maybe push ups) blacks, combined with a long t-shirt. For shoes I recommend you bring all of very similar colors, to accompany a bag from a neutral tone, which suits all look.

5.My hair: first of all if you are straightener addicted , remember to bring it with you in your hand luggage. Too expensive equipment for hair has looked death in the face unload luggage after a flight as little as 60 minutes. If you go in hot and humid countries, you can leave it at home anyway: the humidity will make it unnecessary to have the  smooth spaghetti's look.
Rather invest in a good lather for hair (I recommend that to cielo alto), in elastic and maybe in the donut to gather your hair. Put in checked luggage liquid crystals or products that protect hair from sun and weather: don't  want to ruin all the efforts made in the months of work?
WELL. 5 easy tips .. enjoy the trip, girls

4 commenti:

  1. ottimi consigli, mi è piaciuto molto questo post...
    ti seguo su gfc, e se ti piace il mio piccolo blog spero che ricambierai!!!

    http://www.piccislove.com/2013/05/ALCOTT-pressday-collezione-autunno-inverno-Milano.html

    RispondiElimina
  2. io non sono così brava e organizzata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono una delle persone più disordinate della terra, ma ho impararto. Non c'è nulla di peggio dell'essere senza qualcosa che ti serve in mezzo ad un mare di oggetti inutili, in viaggio.

      Elimina

I love your comments!