giovedì 18 aprile 2013

"Grazie signora Thatcher"


Il film racconta le vicende di un gruppo di minatori musicisti in piena epoca Thatcheriana. Da vedere!!!


Ieri a Londra si sono svolti i funerali dell'ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, che anche questa volta è riuscita a dividere l'opinione pubblica britannica. Non è la prima volta che accade: la sua politica che comprendeva pesanti riforme economiche ha deindustrializzato vaste aeree della Gran Bretagna. Questo ha portato ad un alto tasso di disoccupazione, e alla creazione di aree fortemente depresse.

"Grazie Signora Thatcher"- (titolo originale "Brassed off") è un film che consiglio caldamente, e non per la sua caratteristica vena anti-Iron Lady, ma per rendersi conto di come vivevano negli anni '80- '90 queste aree depresse del paese.
La vicenda raccontata è quella dei minatori di un paesino immaginario, Grimley, nello Yorkshire, che hanno fondato una banda musicale, la Grimley Colliery band. Consapevoli che un'imminente chiusura della miniera li renderà non solo disoccupati, ma anche orfani della banda, si danno appuntamento comunque per  provare la sera, dopo il lavoro. 
Il ritorno al paese natio di Gloria (Tara Fritzgerald), che si è laureata ed ora è un'impiegata di alto livello alla miniera, provoca sentimenti contrastanti. Alcuni la vedono come nemico, altri apprezzano la sua umanità e la bravura come musicista della banda. Il giovane Andy (Ewan McGregor) se ne scoprirà innamorato.
 Pete Postlethwaite interpreta il saggio capobanda Danny, guiderà i musicisti sino alle finali nazionali per bande.
La colonna sonora è stata incisa dalla Grimethorpe Colliery Band, composta da minatori musicisti di Grimenthorpe, paese  che negli anni '90 era una delle aree più povere della Gran Bretagna.

Qualunque sia la vostra opinione sulla Lady di Ferro, vedendo questo film  del 1996 diretto da Mark Herman ,  passerete un paio ore divertendovi e riflettendo!

Yesterday in London took place the funeral of former British Prime Minister Margaret Thatcher, who once again has managed to divide British people. It isn' t the first time it happens: her policy that included heavy economic reforms has de-industrialized vast areas of Britain. This has led to a high unemployment rate, and the creation of areas heavily depressed.




Brassed Off" is a film that strongly suggest, and not for its characteristic anti-vein Iron Lady, but to realize how they lived in the 80s and 90s these depressed areas of the country.
The story told is that of the miners of an imaginary village, Grimley, in Yorkshire, who founded a band, the Grimley Colliery Band. Aware that an imminent closure of the mine will make them not only unemployed, but also orphans of the band, however, have been meeting to try in the evening, after work.
The return to the birthplace of Gloria (Tara Fritzgerald), who graduated and is now an office worker of  high level at the mine, causes mixed feelings. Some see her as an enemy, others appreciate her  humanity and skill as a musician of the band. The young Andy (Ewan McGregor) falls in love for her
Pete Postlethwaite is  the wise ringleader Danny, will lead the musicians up to the national finals for bands.
The soundtrack was recorded by the Grimethorpe Colliery Band, composed of miners musicians from Grimenthorpe, a country which in the 90s was one of the poorest areas of Britain.


Whatever your opinion on the Iron Lady, seeing this 1996 film directed by Mark Herman, you will spend a few hours having fun and reflecting!

Nessun commento:

Posta un commento

I love your comments!