martedì 7 agosto 2012

Ora di vacanze...ma non lasciate a casa nessuno!


Il caldo torrido di questi giorni, e la data sul calendario mi fanno pensare che molti di voi fra poco, partiranno per le vacanze.
Alcuni scelgono all'ultimo minuto la destinazione, mentre altri hanno in mente da mesi il luogo per trascorrere qualche giorno di relax.
Se però siete anche voi tra quel 41% di famiglie italiane che possiedono un animale domestico, avrete una richiesta in più da soddisfare ovvero: come faccio con il mio cane/gatto/pesce/tartaruga?

Ovviamente spero che chi legge questo blog schifi l'abbandono quanto me. Eticamente è una cosa scorretta e cattiva: come si fa a lasciare al proprio destino un essere che ci è stato vicino per molti mesi o anni, solo per la necessità di andare in vacanza? Per non parlare del fatto che un animale lasciato sul ciglio di una strada diventa a sua volta pericoloso, spesso involontariamente..basti pensare agli incidenti che queste povere bestiole provocano.

Tuttavia se non si può affidare temporanemente il proprio cane o gatto a qualcuno di fiducia, è innegabile che si debba trovare una soluzione.
Se non volete affidarlo alle cosiddette "pensioni per cani",  per quanto mi riguarda vi consiglio il Lago di Garda dove molti turisti possono portare con se fido e co... ed indirizzarvi ad un sito molto interessante.

Vacanze bestiali è stato creato dall' ENPA, in collaborazione con federalberghi e l'a.n.m.v.i (l'associazione italiana medici e veterinari). Questo link funziona come un motore di ricerca. Potete organizzare il vostro viaggio dalla partenza, fino al ritorno consultando la sezione che più vi interessa. Potete cercare una spiaggia dove il vostro cane è il benvenuto, oppure un campeggio dove gli animali domestici possono entrare. Sono on line anche delle sezioni per confrontarvi anche con altri viaggiatori come voi!
Non mi resta che augurarvi buone vacanze in compagnia dei vostri animaletti, allora!



The weather of these days, and the date on the calendar  make me think that many of you soon, will leave for the holidays.
Some choose the destination at the last minute, while others have been thinking about for months, the place to spend a few days of relaxation.
But if you happen to be among that 41% of Italian family that own a pet, you will have more to satisfy a request that is: as I do with my dog ​​/ cat / fish / turtle?


 Obviously I hope that whoever reads this blog as I, ate the possibility to abandon a dog. Ethically it is wrong and bad thing: how do you leave alone am animal that was
a close to you for many months or years, only for the  need to go on vacation? Not to mention the fact that an animal left on a roadside in turn becomes dangerous, often unintentionally .. just think of those poor animals that cause accidents.


However if you can't  temporarily assign your dog or cat to someone you trust, it is undeniable that we should find a solution.
If you do not want to entrust it to the so-called "boarding for dogs," as for me I recommend Lake Garda where many tourists can bring theyr dogs and co ... and refer you to a very interesting site.


 Vacanze bestiali was created by  'ENPA, in collaboration with Federalberghi and a. n.m.v.i (the Italian association medical and veterinary). This link acts as a search engine. You can organize your trip from departure until the return on the section that interests you. You can find a beach where your dog is welcome, or a campsite where the animals stay inside. There are also sections for online confront with other travelers like you!

I wish you happy holidays in the company of your pets, then!

Nessun commento:

Posta un commento

I love your comments!